www.tibiworld.com
info@tibiworld.com
ph +39 06 7022871
fax +39 06 94516136
Via la Spezia 65
00182 Rome (Italy)
TIBIWORLD
DI TEBOR SRL
Programma TiBi
Tour Classico


Codice: CLAAMI
Partenze: date fisse
Durata: 8 giorni/7 notti
Minimo di partecipanti: 2

A partire da: € 1.865,00


Tour Classico di Israele

Durata: 8 giorni/7 notti
Guida locale parlante Italiano
Minimo 2 partecipanti

Calendario partenze 2019:
Gennaio 13 (lunedì), 27
Febbraio 10, 24
Marzo 10 DATA CHIUSA, 24
Aprile 07, 28
Maggio 05, 12, 26
Giugno 02, 16, 30
Luglio 14, 28
Agosto 04, 11, 18, 25
Settembre 08, 15
Ottobre 20, 27
Novembre 03, 10, 17
Dicembre 01, 15, 29

Programma di viaggio

1° giorno Italia/Tel Aviv
Partenza dall’Italia ed arrivo all'aeroporto di Tel Aviv. Disbrigo delle formalità di ingresso. Ritiro dei bagagli e incontro con un rappresentante locale. Trasferimento in città e sistemazione in albergo. Cena e pernottamento.

2° giorno Tel Aviv/Jaffa/Cesarea/Haifa/Acco/Tiberiade
Prima colazione. Incontro con la guida e partenza alla volta di Jaffa, passeggiata tra i vicoli dell’antico porto. Proseguimento lungo il litorale per raggiungere Cesarea Marittima, l’antica città portuale dal grande passato di potente capitale, visita al teatro romano e all’acquedotto. Proseguimento verso Haifa, con sosta della vista panoramica della città e della baia dalla sommità del Monte Carmelo. Se il tempo a disposizione lo permetterà, si prosegue con una visita al Museo Reuben and Edith Hecht, situato presso l’Università di Haifa, dove è conservata una collezione permanente di reperti archeologici millenari locali e risalenti all’era biblica. Un’ala del Museo espone anche i dipinti del IX e XX Secolo, appartenuti alla famiglia Hecht, in particolare impressionisti e post-impressionisti ( tra cui Monet, Manet, Pissarro e Van Gogh) e pittori ebrei della Scuola di Parigi (come Soutine, and Modigliani). In seguito si raggiunge Acco con sosta per la visita della città antica, la moschea di Al Jazzar, il caravanserraglio, le mura. Proseguimento verso la Bassa Galilea, arrivo al kibbutz. Cena e pernottamento. 

3° giorno Tiberiade/Tagba/Monte Beatitudini/Cafarnao/Safed/Tiberiade
Prima colazione. Partenza verso Tagba, il luogo dove avvenne il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci. Salita al Monte delle Beatitudini dove ebbe luogo il Discorso della Montagna. Proseguimento verso Cafarnao e visita all’Antica Sinagoga ove Gesù iniziò la sua missione. Pranzo libero. Visita della città di Safed, centro dell’insegnamento mistico ebraico della Cabala e il suo antico quartiere che ospita numerosi artisti. Proseguimento per la visita ad una delle cantine del posto dove si conoscerà la storia della famiglia fondatrice e si parteciperà ad un’ottima degustazione. Rientro al kibbutz. Cena e pernottamento. 

4° giorno Tiberiade/Nazareth/Beith Shean/Mar Morto
Prima colazione e partenza per Nazareth, simbolo della Cristianità. Sosta alla Basilica dell’Annunciazione. Visita del Monte del Precipizio, dove Luca raccontò l’episodio di Gesù allontanato dalla Sinagoga in seguito ai suoi insegnamenti. Il viaggio prosegue per raggiungere poi gli scavi archeologici di Beit Shean, i più importanti del Medio Oriente. Pranzo libero. Proseguimento lungo la valle del Fiume Giordano verso il Mar Morto. Visita al sito di Qumran. Tra le sue grotte, scavate tra le montagne del Mar Morto, sono stati ritrovati i famosi rotoli, antichi documenti manoscritti, tra cui alcuni testi della Bibbia ebraica. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

5° giorno Mar Morto/Masada/Ein Gedi/Gerusalemme
Prima colazione. Tempo a disposizione per un bagno nelle acque salate del Mar Morto. Breve passeggiata lungo il Wadi Zohar, tra suggestive formazioni rocciose, simili a drappeggi e a colonne, create dall’azione erosiva dell’acqua. Un tempo il letto in secca del fiume Zohar veniva usato come strada per trasportare i prodotti dal Mar Morto alla costa del Mediterraneo. Proseguimento con sosta per la visita della fortezza di Masada, costruita da Erode il Grande 2000 anni fa, visita delle famose rovine e della sinagoga. Masada offre una spettacolare vista sul deserto ed è un simbolo della resistenza ebrea contro i Romani. Pranzo libero. Si prosegue poi con un passeggiata nell’Oasi della riserva naturale di Ein Gedi dove si potranno ammirare la flora e la fauna locale. Nel pomeriggio si risale verso Gerusalemme. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

6° giorno Gerusalemme/Betlemme/Gerusalemme
Prima colazione. Visita al memoriale dell’Olocausto “Yad Vashem”, creato in memoria dei martiri del Nazismo caduti durante la Seconda Guerra Mondiale. Visita al Museo di Israele dove saranno visibili i famosi rotoli del Mar Morto ritrovati a Qumran. Dopo visiteremo il Machane Yehuda Market per godere dei colori, dei profumi e dell’atmosfera unica di questo mercato, dove si possono assaggiare i prodotti locali passeggiando per i suoi vicoli. Pranzo libero. Segue escursione a Betlemme con visita della Basilica della Natività, costruita nel luogo dove era presente la grotta in cui nacque Gesù. Rientro a Gerusalemme. Cena e pernottamento.
NOTA: Possibilità, su richiesta e prenotabile dall'Italia, l'esperienza “SHABBAT OF A LIFETIME”, sarà possibile vivere l’esperienza di un’autentica cena di Shabbat a casa di una famiglia ebraica locale. Il costo è alla fine del programma.

7° giorno Gerusalemme
Prima colazione. Visita della città, cominciando dalla spettacolare, quasi magica, vista panoramica dalla cima del Monte degli Ulivi, che permette di avere un sguardo sull’interno complesso architettonico di Gerusalemme. In breve si raggiungono la Chiesa delle Nazioni e il giardino del Getsemani Si prosegue poi con la visita della Città Vecchia, il vero cuore della Città Santa, centro importante per le tre grandi religioni monoteiste. Si scenderà A 230 metri sotto terra per ammirare la famosa Caverna di Zedechia, risalente all’epoca del Secondo Tempio. E’ conosciuta anche come la Grotta di Salomone, o cava dei Massoni, perchè proprio li’ si tenne nel 1878 la prima riunione dei Massoni di Palestina. Sosta al Muro del Pianto e passeggiata attraverso il bazar Arabo. Si percorre la Via Crucis (Via Dolorosa) sino a raggiungere la Chiesa del Santo Sepolcro, il luogo più santo della Cristianità, con le sue diverse cappelle. Tempo libero. Cena e e pernottamento. Spettacolo di Suoni e Luci Torre di David.
>> Note: Lo spettacolo di Suoni e Luci Torre di David si effettuerà a seconda delle condizioni meteo.

8° giorno Gerusalemme/Tel Aviv Aeroporto/Italia
Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv. Disbrigo delle formalità. Partenza per l’Italia. 

Alberghi previsti 4* (o similari):
Tel Aviv, Prima City Hotel – 1 notte 
Tiberiade, Kibbutz Lavi Hotel – 2 notti
Mar Morto, Daniel Hotel – 1 notte 
Gerusalemme, Prima Royale Hotel – 3 notti

Quota per persona in doppia da € 1.865
Suppl. singola € 780

Supplementi e riduzioni:
Gennaio 13, 27
Febbraio 10
Dicembre 01, 15, 29
Riduzione € 35 per persona 
 
Agosto 4, 11, 25
Supplemento € 45 per persona
 
Luglio 14, 28
Supplemento € 70 per persona  

Giugno 02
Agosto 18
Supplemento € 115 per persona

La quota comprende:
Incontro ed assistenza all'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv in arrivo 
Facchinaggio in aeroporto e negli alberghi
Trasferimenti da/per l'aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv
7 pernottamenti in camera doppia standard negli alberghi sopra menzionati
Trattamento di mezza pensione (colazione e cena eccetto il primo e l'ultimo giorno) 
Ingressi, visite ed escursioni come da programma
Guida locale parlante Italiano dal 2° al 7° giorno
Kit di viaggio

La quota non comprende:
Volo dall'Italia e tasse aeroportuali
Assicurazione medico/bagaglio e quota gestione pratica € 45
Bevande ai pasti, mance, extra di carattere personale
Pranzi in corso di escursione
Tutto quanto non espressamente menzionato nella voce "la quota comprende”

OPZIONALE (su richiesta):
Esperienza “SHABBAT OF A LIFETIME”, per vivere l’autentica esperienza della sera dello Shabbat ospiti a casa di una famiglia locale a Gerusalemme.
La durata del programma è di circa 4,5 ore. Il programma è dedicato ad individuali e a gruppi.
Quota per persona € 90
 
NOTE:
Luoghi Sacri 
E' richiesto un abbigliamento consono alla sacralità dei luoghi.
 
Gerusalemme, Spianata del Tempio
La visita interna alle Moschee è momentaneamente ammessa solo ai fedeli Musulmani pertanto i visitatori (individuali e/o gruppi di religione diversa) possono solo sostare sulla Spianata delle Moschee senza però accedere all’interno. L’accesso anche all’area della Spianata non è MAI garantito. 
 
Betlemme
Cittadina sotto Autorità Palestinese che confina con Gerusalemme. La visita pertanto viene effettuata con la guida locale palestinese. Per entrare a Betlemme occorre portare con se il proprio passaporto.
 
Timbro sul passaporto
Dal 3 luglio 2008 a seguito di un accordo tra il Ministero degli Interni, il Ministero degli Affari Esteri ed il Ministero del Turismo d’Israele tutti i cittadini italiani che si recheranno in Israele non avranno più l’obbligo di apporre timbro sul passaporto. I turisti in ingresso compileranno il modulo 17L con i loro dati e su tale modulo verrà apposto il timbro in ingresso. Tale modulo potrà poi essere utilizzato dai turisti per il rimborso IVA. Per ulteriori informazioni ed approfondimenti contattare l'Ufficio Nazionale Israeliano del Turismo a Milano.

INFORMAZIONI:
Per ragioni operative, a seconda del giorno di arrivo nel Paese o in concomitanza di festività la sequenza delle località e delle visite potrà subire variazioni nell’ordine di effettuazione. Il tour è in condivisione con passeggeri italiani.